Stampa Stampa
62

GAGLIATO (CZ) – Centro socio – culturale, il sindaco scrive a Renzi


Lo "scheletro" di quello che doveva essere il centro per anziani

Lo “scheletro” di quello che doveva essere il centro per anziani

Chiesto l’inserimento della struttura nata come centro per anziani nel decreto Sblocca Italia. Per ultimarla e convertirla servono 500 mila euro

di Fra. Lu.

GAGLIATO (CZ) – 16 MARZO 2015 – La sua costruzione risale agli anni ’80. L’amministrazione comunale dell’epoca la concepì come una casa di riposo per anziani. La struttura, però, è rimasta da ultimare per mancanza di finanziamenti e del progetto di assistenza non se ne fece nulla. A far bella mostra di sé soltanto lo scheletro dell’immobile.

Realizzata su due piani, ciascuno di 300 mq, con tanto di terrazza panoramica, è ubicata in pieno cittadino ed è facilmente raggiungibile dalla principale via del centro urbano. Il sindaco Gianni Sgro e l’amministrazione comunale guardano alla struttura come il vettore ideale per far veicolare la propria politica sociale e giovanile. Come? <<Considerando la presenza in paese di tante associazioni culturali – afferma il primo cittadino – l’intenzione è di ultimarla cambiandone la destinazione trasformandola in un centro socio – culturale>>.

Solo che per farlo servono soldi. Tanti soldi. L’importo si aggira intorno ai 500 mila euro. E allora ecco l’opportunità, colta al balzo, quando il Presidente del Consiglio Matteo Renzi in occasione della passata Festa della Repubblica ha invitato tutti i sindaci a segnalare interventi di interesse per la popolazione dei Comuni i cui procedimenti e cantieri fossero a diverso titolo bloccati.

Sgro l’ha fatto. Ha preso carta e penna ed ha scritto al premier chiedendo di finanziare l’ultimazione dell’opera e di inserirla nel decreto “Sblocca Italia”. Da Roma hanno risposto di recente. La Presidenza del Consiglio sollecita l’invio di chiarimenti. Tradotto, la procedura per addivenire a qualcosa si è messa in moto.

Per sapere se andrà in porto è presto per dirlo. Certo è che sarebbe davvero fondamentale per il contesto gagliatese e per l’hinterland delle Preserre Catanzaresi avere una struttura nuova di zecca a fare da punto di riferimento per qualsiasi iniziativa socio – culturale. Vero Renzi?

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.