Stampa Stampa
50

FRATELLI D’ITALIA: IL BASSO JONIO CATANZARESE SCEGLIE CONFORTO


Riceviamo e pubblichiamo:

PRESERRE (CZ) –  8 OTTOBRE 2021 – Una cavalcata elettorale senza precedenti che ha confermato tanti risultati elettorali e, nello stesso tempo, deluso molte aspettative politiche.

Tra le conferme ed i successi risulta esserci, senza dubbio, il boom di consensi di Maurizio Conforto, candidato tra le fila di Fratelli d’Italia nella circoscrizione Calabria Centro.

Ebbene, in sedici dei ventisette comuni della fascia Jonica Catanzarese Conforto risulta essere il primo degli eletti, confermandosi, ancora una volta, il vero traino del partito di Giogia Meloni nel Soveratese.

Tale esito risulta ancor più sorprendente se si considerano i molti amministratori comunali scesi in campo in prima persona (da candidati o sostenitori) in queste elezioni regionali.

La cittadina natale di Conforto, il Comune di Gasperina, premia senza alcun dubbio l’impegno, l’amore e la costanza del suo candidato, portandolo a confermare il tetto delle quasi trecento preferenze su 961 votanti.

Ma il dato che rende ancor più storica la marcia verso Palazzo Campanella di Maurizio Conforto è stata la sua intensa campagna elettorale, svolta in solitaria rispetto ai candidati amplificati dai microfoni di partito.

Tuttavia, il sostegno dell’elettorato indipendente, slegato da ogni dinamica gattopardiana, ha rifocillato l’idea di un cambiamento reale e non solo apparente nelle dinamiche di partito e nelle strutture di governo.

Sicuramente il risultato elettorale di ben 1524 libere preferenze non ha premiato con un seggio tra i banchi della maggioranza regionale, ma il concetto di “progetto politico” nato e sviluppatosi intorno alla figura di Conforto ha generato un movimento politico che non può ritenersi concluso e che ridisegna completamente l’assetto organizzativo e gli equilibri di forze nel territorio del Basso Jonio Catanzarese.

L’avventura continua con nuove consapevolezze e con la voglia di rinnovare ed evolvere un sistema marcito sotto l’egoismo politico.

L’obiettivo è quello di rimettere al centro della discussione politica gli ideali ed i bisogni della gente comune, scacciando dal panorama dei prossimi anni ogni forma di ego centrismo.

Il Comitato Elettorale “Maurizio Conforto”

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.