Stampa Stampa
26

FRASCINETO (CZ) – LE RADICI ALBANESI IN CALABRIA


Museo di Frascineto

In Museo delle icone bizantine

Fonte: ANSA.IT CALABRIA 

FRASCINETO (CS)-  21 APRILE 2017 –  Seicento immagini per dare vita ad un itinerario alle radici della tradizione italo-albanese in Calabria e nel sud.

E’ il percorso che propone il Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina di Frascineto, la struttura espositiva, unica in Italia e nel mondo per la dotazione di opere che possiede, e che da oggi si presenta con una veste ampliata e rinnovata.

A dieci anni dall’inaugurazione della struttura si ripropone un’esperienza sensoriale di forte impatto grazie ad una raccolta dove l’iconografia e la tradizione bizantina sposano la modernità degli spazi. Una sorta di bagno nella tradizione, orientale che trova in questo piccolo comune all’ombra del Pollino, la cornice naturale ad aprire alla conoscenza di tutti questo autentico scrigno di antiche immagini devozionali. Il museo rende fruibile la collezione donata dall’archimandrita P.

Paolo Lombardo sviluppando un itinerario nel quale si fondono arte, spiritualità e liturgia bizantina. La raccolta presenta icone, alcune semplici e altre impreziosite, soprattutto quelle in bronzo russe in un tutt’uno con antichi arredi sacri e paramenti, assieme a libri liturgici dal settecento al ventesimo secolo.

L’iniziativa, che è stata suggellata da una serie di cartoline a tiratura limitata, si è inserita nel contesto della Pasqua degli Arbëreshë a conclusione delle “vallje” di Frascineto, i festeggiamenti tradizionali del periodo. Il Museo delle icone della tradizione bizantina di Frascineto si conferma così come lo strumento per consentire la conoscenza della tradizione italo-albanese di alcune comunità calabresi dove resistono usi e liturgie antiche.

A fare da corollario all’iniziativa è stato il convegno “2007-2017 Decennale del Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina” alla presenza, tra gli altri, di Domenico Pappaterra, presidente del Parco Pollino (ente che ha erogato il finanziamento grazie al quale è stato realizzato il nuovo allestimento museale), del sindaco di Frascineto Angelo Catapano, del curatore scientifico del museo Gaetano Passarelli e di Caterina Adduci, delegata comunale alle Politiche Culturali e responsabile del Museo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.