Stampa Stampa
11

FORESTAZIONE, VERTICE OPERATIVO IN REGIONE


Confronto con gli agronomi. L’assessorato guidato da Gallo attiva la piattaforma Vidro per le autorizzazioni dei tagli boschivi. Servizio al via dall’1 marzo

 di REDAZIONE

CATANZARO –  16 FEBBRAIO 2021 –  Fare il punto sulle criticità presenti e sulle soluzioni da adottare per superarle.

Questo il tema al centro del confronto, andato in scena nei giorni scorsi nella Cittadella regionale “Jole Santelli”, tra l’assessore regionale alla Forestazione, Gianluca Gallo, e una delegazione della Federazione regionale dei dottori agronomi e forestali, presieduta da Francesco Cufari. Presente anche il dirigente della Uoa “Foreste, forestazione e difesa del suolo”, Salvatore Siviglia.

Nel corso dell’incontro, in particolare, si è parlato della situazione del settore, affrontando le questioni legate al regolamento di attuazione della legge regionale 45/2012 e alla organizzazione degli uffici della Uoa.

Ma il faccia a faccia è stato utile anche per uno scambio di vedute sull’ormai imminente attivazione, da parte della Regione Calabria, a partire dal primo marzo 2021, della piattaforma Vidro, finalizzata alla trasmissione telematica delle istanze inerenti le autorizzazioni dei tagli boschivi. Raggiungibile attraverso il sito www.foreste.regione.calabria.it, essa fungerà da scrivania virtuale: ogni passaggio procedurale sarà informatizzato, consentendo al cittadino di acquisire in ogni momento le informazioni regolamentari necessarie e lo stato della pratica.

In proposito, si è specificato che, decorso un periodo transitorio durante il quale si potrà continuare a presentare le istanze di taglio tramite i consueti canali amministrativi (ad esempio, Pec o consegna al protocollo), la piattaforma Vidro diventerà l’unico canale a disposizione dell’utenza.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.