Stampa Stampa
17

FIDAPA SOVERATO, RIPARTONO LE INIZIATIVE E LE RELAZIONI CON LA CITTÀ


Inaugurato il nuovo anno sociale pensando al territorio

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) – 26 OTTOBRE 2022 –  Si è tenuto giovedì 20 ottobre nella sala Manti del comune di Soverato l’incontro promosso dalla sezione Fidapa.

La cerimonia di Inaugurazione dell’anno sociale, un’occasione per riprendere con entusiasmo le attività ma soprattutto le relazioni amicali tra le socie e con la città.

L’incontro è stato preceduto dalla presentazione dei tabelloni elaborati dalle past presidenti del biennio 1990/2010 e dalla proiezione del video con le interviste alle past presidenti di tutto il triennio appena trascorso.

Questa presentazione è stata apprezzata dalle nuove socie presenti che non avevano avuto finora l ‘occasione di conoscere la storia di questa gloriosa sezione, fondata nel 1990 da Francesca Lovecchio (presente in sala). Erano presenti anche altre socie storiche e past presidenti, insieme alle socie della Biblioteca delle donne di cui la sezione Fidapa è cofondatrice.

I gadgets, i gagliardetti e le pubblicazioni poggiati sul tavolo hanno dato testimonianza dell ‘impegno pluridecennale nella realtà del distretto Fidapa S.O., della Fidapa nazionale e con altri clubs.
Presenti in sala per l’Amministrazione Comunale il sindaco Daniele Vacca, il vicesindaco Lele Amoruso, l’assessora alle politiche sociali Sara Fazzari, la delegata alla cultura ed alle scuole Caterina Gatto ed il presidente del consiglio comunale Salvatore Riccio che ha partecipato all’inizio consegnando le chiavi della sala.

Le tracce delle attività sono state presentate dalla presidente Marisa Raffaela Gigliotti e si possono riassumere con un concetto base che le riconnette: la partecipazione attiva per una città inclusiva e sostenibile e le azioni di valorizzazione delle differenze di genere.
Tra le attività presentate la prima sarà la giornata dedicata giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne promossa per giovedì 24 al Teatro comunale di Soverato, con la partecipazione del Comune, degli ordini degli psicologi, della commissione pari opportunità della Provincia e delle scuole.

A lungo periodo il gemellaggio con la sezione Fidapa di Palmi all’insegna dei valori che ci uniscono dalla cultura, alle testimonianze Gaginiane ed alla tradizione dei ceramisti.
Saranno anche concluse con un evento cui parteciperà la presidente nazionale Fiammetta Perrone, le attività intraprese con altre sezioni della Calabria e con le scuole sul tema del paesaggio e della pace con elaborati grafici dei bambini.

Azioni per la medicina di genere e un corso di formazione in economia in collaborazione con la BPER apriranno altre opportunità per le donne. La collaborazione con la Biblioteca delle donne e con altre associazioni saranno fondamentali per operare sinergicamente.

Durante l’incontro sono intervenuti l’assessora Fazzari che  ha comunicato della recente attivazione dello sportello antiviolenza ed il sindaco Daniele Vacca che ha condiviso la volontà di lavorare insieme su proposte concrete per dare seguito alla richiesta di cittadinanza attiva espressa dalla Fidapa.

A questo proposito saranno avviate azioni comuni sui temi dell’ambiente, del verde, della lotta al consumo di suolo attraverso la presa di coscienza dei cittadini, per una visione strategica di ecologia per una “città più colorata”. Il sindaco ha anche espresso parere positivo ai temi del progetto della carta dei diritti delle bambine che sarà formalizzato con un impegno di delibera.

A suggellare il clima sereno dell’incontro il brindisi finale degli auguri e le proposte di alcune socie presenti perché si rifacciano altri appuntamenti nel segno dell’amicizia, con incontri culturali, gastronomici ed itinerari nel territorio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.