Stampa Stampa
7

FIAMME IN ABITAZIONE NEL COSENTINO, USTIONATI BIMBO 11 ANNI E IL PADRE


Portati in ospedale Cosenza, non sono in pericolo di vita

di REDAZIONE 

CORIGLIANO ROSSANO (CS) –  24 GENNAIO 2023  – Un bambino di 11 anni con problemi cognitivi e suo padre sono rimasti ustionati nell’incendio divampato nell’abitazione in cui vivono, a Corigliano Rossano.

La madre è rimasta lievemente ferita.

Sia il bambino che il padre non sono in pericolo di vita.

L’incendio è divampato in un’abitazione nella frazione Schiavonea, originato, secondo una prima ricostruzione, da una stufa a pellet.

L’uomo, per cercare di evitare il propagarsi del rogo, ha gettato dalla finestra il materasso e la coperta in fiamme che sono cadute sulla sua auto provocando un principio di incendio della vettura.

Per questo suo gesto, l’uomo è rimasto ustionato in maniera più grave ed è stato portato nell’ospedale di Cosenza con l’eliambulanza.

Il bimbo, invece, è stato soccorso dai medici del 118 e portato in ospedale in ambulanza.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Rossano ed il 118, sono intervenuti anche i carabinieri del Reparto territoriale di Corigliano Rossano.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.