Stampa Stampa
8

FESTIVAL D’AUTUNNO, A TIRIOLO RITORNA IL TALENT NEXT MUSIC GENERATION


 Appuntamento alle ore 19 nell’area del Parco Archeologico Gianmartino”

di REDAZIONE

TIRIOLO (CZ) –  11 SETTEMBRE 2022 –  Un’attesa che sta per terminare.

Oggi, domenica 11 settembre, alle ore 19, nell’area del Parco Archeologico “Gianmartino” di Tiriolo la musica e gli artisti calabresi saranno protagonisti della semifinale della seconda edizione di Next Music Generation, il talent ideato da Antonietta Santacroce, direttore artistico del Festival d’Autunno.

 Storie e personalità diverse tra loro si incroceranno in una serata in cui l’attenzione è rivolta alle nuove generazioni di musicisti della nostra regione.

Saranno dieci i concorrenti che cercheranno di aggiudicarsi il primo e il secondo posto di Next Music Generation, che consentirà loro di esibirsi in una serata del Festival d’Autunno in cui saranno assoluti protagonisti. 

Francesco Ammendolia, Erica Calcagno, Carmen Folino, Sabrina Griffo, Lviosi, Anna Morelli, Stefano Ranieri, Dasco, Laura Screnci, e il duo Shamsi si esibiranno davanti a una doppia giuria: quella tecnica e quella popolare.

Dopo aver visionato le video esibizioni delle numerose richieste di partecipazione, la commissione ha deciso di ammettere, tra tutte le domande pervenute,  due artisti in più di quanto previsto, considerando degli ex aequo. 

«Questo perché – ha spiegato Antonietta Santacroce, direttore artistico del Festival – abbiamo riscontrato davvero un buon livello dei partecipanti e si è ritenuto, all’unanimità, di non penalizzare nessuno».

Eterogenea la proposta che va da cantanti dalla voce molto particolare, a cantautori che dimostrano già una spiccata creatività; da bravissimi musicisti a band che sapranno coinvolgere il pubblico. 

A condurre la serata, due attori molto conosciuti e apprezzati del panorama teatrale catanzarese, Romina Mazza e Salvuccio Conforto. 

Ospite sarà la Campanella Jazz Band, diretta dal Maestro Diego Apa e composta dai migliori allievi diplomati e non dell’Istituto Musicale “Campanella” di Lamezia Terme, presieduto dalla dirigente Susanna Mustari. 

IL REGOLAMENTO.  A decretare la classifica finale sarà la giuria tecnica (il cui voto varrà per il 70%) e la giuria popolare (30%): il pubblico pagante presente riceverà una scheda voto e potrà esprimere una sola preferenza. 

Verranno così redatte due classifiche che, sommandosi, decreteranno i vincitori. Quest’ultimi, domenica 24 settembre alle ore 21, daranno vita a un concerto che si terrà nel Complesso Monumentale “San Giovanni” di Catanzaro. 

«Si tratta di una vetrina importante – spiega Antonietta Santacroce – perché questi giovani artisti potranno esibirsi su un palcoscenico prestigioso sul quale si accenderanno i riflettori dei più importanti media locali. L’augurio è che possa essere per loro una prima tappa di un percorso di successo»

Il Festival d’Autunno vivrà nella prossima settimana altri appuntamenti di grande interesse: ‘Il fantasma dell’opera’ di Gaston Leroux (Catanzaro, 16 settembre), una proiezione del film di Rupert Julian con l’accompagnamento musicale dal vivo di Fabio Lannino, Diego Spitaleri, Antonio Saladino e Francesco, jr. Foresta; ‘Da Mozart ai Pink Floyd’ (Catanzaro, 17 settembre), itinerario nella musica degli ultimi tre secoli attraverso stili e generi diversi dalla classica al pop, proposto dal quartetto Franco Salime, Giovanni Mazzuca, Giuseppe Arnaboldi e Pietro Grande; ‘Tributo a Ennio Morricone’, (Catanzaro, 18 settembre) concerto in cui l’Orchestra Sinfonica della Calabria, diretta da Alberto Veronesi, eseguirà alcune delle più belle pagine scritte dal compositore romano scomparso due anni fa. 

Sarà Christian De Sica con Pino Strabioli a concludere la lunga settimana del Festival d’Autunno. In ‘Una serata tra amici’ (19 settembre), il poliedrico attore romano si racconterà attraverso aneddoti, curiosità, avvenimenti della sua carriera, mentre a fare da colonna sonora della serata saranno i brani che lo accompagnano da sempre. 

Sarà possibile acquistare i biglietti dei rispettivi concerti sul sito del Festival d’Autunno (www.festivaldautunno.com), nelle prevendite autorizzate LiveTicket o direttamente la sera nei luoghi dei concerti. 

Inoltre il Festival propone due tipologie di abbonamento (acquistabili anche con la carta del docente): l’’Abbonamento Summer’, che include gli 11 spettacoli di settembre nelle diverse location all’aperto, regalandone cinque; mentre l’’Abbonamento Politeama’ include i 7 spettacoli previsti nel Teatro di Catanzaro, regalandone due.

 La scadenza è oggi, domenica 11 settembre.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.