Stampa Stampa
57

FEDE E TRADIZIONE, STALETTÌ SI PREPARA ALLA FESTA DELL’IMMACOLATA


Un periodo forte per la liturgia con una serie di ricorrenze che tornano alla memoria come patrimonio della nostra identità

di Salvatore CONDITO

STALETTÌ (CZ) –  30 NOVEMBRE 2021 – Entra nel vivo il periodo dell’Avvento le quattro domeniche che precedono il santo Natale la nascita di Gesù bambino; un periodo forte per la liturgia con una serie di ricorrenze che tornano alla memoria come patrimonio della nostra identità.

Il parroco Don Rosario Greto, ha elaborato un programma in vista della Festa dell’Immacolata Concezione e santa Lucia, si parte con la novena ogni sera con la santa Messa e benedizione eucaristica, poi per la vigilia si celebrerà il canto della “Cuncetta”.

Malgrado l’emergenza Covid, la Parrocchia santa Maria Assunta diventa il ‘luogo’ della fede e tradizioni, segni del tempo che vogliono essere speranza di un mondo migliore dove ogni essere umano torna a riconciliarsi per l’arrivo di questo segno di luce.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.