Stampa Stampa
14

FDI IN PIAZZA A SOVERATO CONTRO LO IUS SOLI


Riceviamo e pubblichiamo:

SOVERATO (CZ) –  12 OTTOBRE 2019 –  Nella giornata di Sabato 5 Ottobre a Soverato, facendo seguito all’appello lanciato da Giorgia Meloni a livello nazionale, è stata presentata la raccolta firme contro lo ius soli e lo ius culturae

Nonostante l’inclemenza del tempo, centinaia di persone hanno scelto di scendere in strada, su Corso Umberto I, a gridare il proprio sdegno nei confronti dell’ennesimo schiaffo alla dignità degli italiani targato Boldrini.

Presenti, per l’occasione, e per prestare il proprio contributo alla causa, tutti i circoli FdI del basso ionio, ed in rappresentanza del territorio l’On. Wanda Ferro, già coordinatrice provinciale del partito.

Il banchetto installato dai volontari di Fratelli d’Italia oltre che per la raccolta di centinaia di firme, acquisite in pochissime ore, è stata anche una piacevole occasione di dibattito informativo per la popolazione al fine di fare chiarezza sul reale significato della definizione di “ius culturae” e “ius soli” .

Risulta palpabile, secondo Fratelli d’Italia, la volontà del governo giallo-rosso di eludere la volontà popolare usando una patetica maggioranza parlamentare per soddisfare la propria boria anti italiana, obbligando i cittadini insoddisfatti ad ingoiare una proposta di legge, che, se messe al voto referendario sarebbero sonoramente bocciata.

Dunque a Soverato come in tutta Italia, il popolo onesto e sovrano urla il proprio dissenso, la cittadinanza italiana è un dono prezioso che non può essere regalato o barattato, ma deve essere figlia di un importante percorso di integrazione sociale e culturale, senza scorciatoie.

Fratelli d’Italia

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.