Stampa Stampa
35

“FASE 2” A SOVERATO, IL “PATTO DI BUON SENSO” TRA ALECCI E I CITTADINI


Soverato, il municipio

Nuova ordinanza del sindaco che da oggi allenta alcune restrizioni

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  4 MAGGIO 2020 – “Fase 2”, scatta anche a Soverato il “nuovo tempo” dell’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus.

Il sindaco Ernesto Alecci ha vergato una nuova ordinanza che da oggi allenta le restrizioni per tutti i cittadini.

Saranno aperti il lungomare, le spiagge, i parchi verdi, il cimitero per le visite e il mercato ortofrutticolo a km 0, le cosiddette “casette” per i piccolo coltivatori.  

Resta chiuso il campo sportivo, ad eccezione delle attività sportive individuali. No anche alle aree giochi per bambini.

Rimane chiuso il mercato settimanale del venerdì. 

Spiagge accessibili a patto che si rispetti un metro di distanza per le passeggiata e due metri per le attività sportive

«Il provvedimento – commenta Alecci –  l’ho pensato come se fosse il frutto di un “patto di buon senso” con i concittadini.

Li invito, come hanno fatto sinora, a continuare a seguire le scrupolosamente le disposizioni impartite. Voglio credere nel senso di  responsabilità di ognuno di noi perché basterà poco per essere costretto a richiudere.

Il motto è e sarà di non vanificare i sacrifici fatti in modo da affrontare la imminente stagione estiva nel miglior modo possibile». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.