- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

FASE 2, A CROTONE SI “RIMETTE IN MOTO” IL CAMPER DELLA SPERANZA

Dall’ottobre del 2010 un gruppo di volontari porta sostegno e aiuto alle persone senza fissa dimora

di REDAZIONE 

CROTONE –  19 MAGGIO 2020 – Ripartono imprese e attività commerciali, ma ricomincia anche il lavoro dei volontari di strada per aiutare chi non ha possibilità di sfamarsi.

Accade a Crotone dove da ieri è tornato in attività anche il Camper della speranza, il mezzo con il quale, dall’ottobre del 2010, un gruppo di volontari porta sostegno e aiuto alle persone senza fissa dimora.

Il servizio sarà svolto in maniera differente rispetto al passato considerata l’esigenza di rispettare le norme contro la diffusione del coronavirus.

Non sarà svolta la raccolta del cibo dai commercianti che potranno eventualmente contattare in caso di eccedenze particolari.

Sul camper potranno salire solo tre volontari dotati di mascherine.

Durante la fermata due rimarranno a bordo per preparare i piatti da distribuire ed uno scenderà per garantire l’assenza di assembramenti e una fila ordinata e distanziata.

Il mezzo sarà dotato di igienizzante per le mani e sanificato a fine servizio. Tre le fermate: Stazione, Santa Rita e Piazza Mercato.