Stampa Stampa
13

EVADE DAI DOMICILIARI, PREGIUDICATO FINISCE IN CARCERE


Arrestato dai carabinieri di Catanzaro

di REDAZIONE 

CATANZARO – 13 SETTEMBRE 2018 – Nei giorni scorsi i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Catanzaro hanno arrestato Silvano Berlingieri, 46enne pregiudicato per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di sostanze stupefacenti.

Questi, già sottoposto al regime della detenzione domiciliare, era stato sorpreso dalla pattuglia mentre si trovava a passeggiare all’esterno della propria abitazione. ‘Nonostante godesse della possibilità di recarsi fuori di casa in ben precisi giorni della settimana – fanno sapere i carabinieri –   aveva invece deciso di ampliare autonomamente e senza autorizzazioni la facoltà concessagli.

Purtroppo per lui i militari dell’Arma, puntuali nel monitoraggio di soggetti sottoposti a misure restrittive, lo hanno colto in flagranza di reato. A nulla sono servite le vane giustificazioni addotte’. I carabinieri, ultimate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria hanno ricondotto l’uomo presso la propria abitazione per il ripristino della misura detentiva, in attesa dei successivi provvedimenti.

Nella giornata di ieri il Tribunale di Sorveglianza, sulla scorta della violazione compiuta, rilevando il fallimento dell’esperimento rieducativo, ha invece disposto l’aggravamento della posizione dell’uomo, il quale, una volta raggiunto dai Carabinieri del Comando Stazione di Lido, è stato condotto alla Casa Circondariale di Siano di Catanzaro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.