Stampa Stampa
49

ESTATE E VALLEFIORITA, UN RICCO CARTELLONE PER RESIDENTI E TURISTI


Vallefiorita, panorama

Previsti appuntamenti per tutti i gusti

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 31 lug 2022)

VALLEFIORITA (CZ) –  5 AGOSTO 2022 –  Si è conclusa la “tre giorni” di giochi popolari, all’insegna del divertimento e della tradizione, organizzata dalle “ragazze di Vallefiorita”.

Tre giornate di divertimento per grandi e bambini per riscoprire, lungo le vie del paese, i giochi della tradizione popolare.

I “ragazzi di Vallefiorita”, invece, hanno dato vita al torneo di calcetto. Sport, fatica, ma anche amicizia e rispetto nelle appassionate sfide che si sono susseguite nel campetto del parco comunale.

Due eventi organizzati dai giovani con il patrocinio del Comune, che insieme alle associazioni del luogo (Terra di Mezzo, Pro loco, Avis, biblioteca Errante, gruppo volontari “Va tutto bene”) e alla parrocchia ha messo in campo un nutrito programma di iniziative.

Si è proseguiti lunedì scorso con la festa dell’emigrante “Confini di sabbia”, con un concerto spettacolo che ha accompagnato il tradizionale saluto agli emigrati e a chi è diventato parte della comunità provenendo da altri Paesi.

Il 3 agosto è stata la volta degli artisti di strada che hanno intrattenuto gli spettatori con uno spettacolo coinvolgente per le vie del centro storico.

L’associazione Terra di Mezzo, il 6 agosto, presenta lo spettacolo teatrale “Pì mare mare”, di e con Carlo Gallo.

La tradizionale festa della montagna, invece, è prevista per il 7 agosto: una giornata nel cuore della zona montana vallefioritese a contatto con la natura per degustare anche i prodotti tipici locali e godere del “Teatro della Maruca”.

Il 9, 10 e 11 agosto torna “La Gabbia”, giochi, tecnica e corsa a velocità estrema a ritmo di musica e divertimento.

Il 18 agosto, sarà ricordato l’artista locale Stefano Muccari, musicista apprezzato, scomparso prematuramente; ci sarà la partecipazione straordinaria di Roberto Carlotto dei Dik Dik.

Gli eventi proseguiranno il 19 agosto con lo spettacolo teatrale “Tamburo e voce” di Nando Brusco; il 20 agosto, con la festa in onore del patrono San Rocco e il concerto “Opera prima – Pooh cover band”; e il 21 agosto, con la tavernetta letteraria “La fabbrica dei pupazzi” nel corso della quale Angelo Gallo incontra i bambini di Vallefiorita per dare vita alla magia dei burattini.

Nell’occasione il presidente di Terra di Mezzo Gianni Paone dialoga con scrittori e poeti locali, mentre la conclusione è affidata al concerto per la pace a cura della banda musicale del maestro Chiera di Girifalco. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.