Stampa Stampa
22

ERASMUS PLUS, AL MALAFARINA DI SOVERATO BRILLANO ALTRE DUE “STELLE EUROPEE”


Istituto di Istruzione superiore pronto ai due nuovi progetti “EuroDigiCultHer” e “Inovativne informacione tehnolgije u modernoj VET školi” che vanno ad aggiungersi ai sette in corso di implementazione

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  20 DICEMBRE 2020 –  In un anno, a dir poco, insolito, oltre alle innumerevoli attività curriculari e di ampliamento dell’offerta formativa, a dare continuità all’azione educativa all’ITT Malafarina di Soverato, contribuiscono i progetti Erasmus+.

All’insegna dello slogan: Io resto Erasmus+, al già ricco carniere dell’Istituto il Dirigente Domenico Agazio Servello inserisce altre due stelle. Si tratta dei due nuovi progetti approvati per il biennio 2020-2022: “EuroDigiCultHer” e “Inovativne informacione tehnolgije u modernoj VET školi” che vanno ad aggiungersi ai sette progetti in corso di implementazione.

La coordinatrice del team Erasmus+, Savina Moniaci, ha già avviato le prime attività di questi due nuovi interessantissimi progetti che si distinguono per l’alto livello tecnologico. “EuroDigiCultHer” vede la partecipazione di Croazia, Spagna, Ungheria, Portogallo e Grecia.

Il progetto si propone lo scopo di incentivare la digitalizzazione e la conservazione del patrimonio culturale europeo come previsto dal piano dell’Agenda Digitale per l’Europa sul modello di Europeana, la piattaforma lanciata dalla Commissione Europea allo scopo di preservare il patrimonio culturale, promuovere un senso di identità europea e dare sostegno agli insegnanti nell’integrazione del patrimonio culturale digitale nell’insegnamento.

Gli incontri verteranno su produzioni audio/video, Digital storytelling, Graphic Design, Gamification e vedranno, in particolare, gli studenti ed i docenti del Malafarina avventurarsi nel modo della realtà virtuale e aumentata.

Inovativne informacione tehnolgije u modernoj VET školi, con la partecipazione di Serbia, Bulgaria, Portogalle e Turchia prevede, invece, lo scambio di buone pratiche in uso nelle tecnologie IT in 5 scuole superiori attraverso l’applicazione pratica in istituti e aziende.

Saranno realizzati materiali per training che verranno integrati nelle attività di insegnamento.

Al termine dei training, in ciascuno dei paesi partner, avrà luogo una competizione nell’applicazione della tecnologia su cui si è lavorato nelle aziende di progettazione e realizzazione di prodotti su stampanti 3D, Web design, programmazione C++, utilizzo del router MikroTic e Arduino.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.