Stampa Stampa
25

EPIFANIA, A CATANZARO L’EMOZIONE DIVENTA MUSICA


Domenica 5 gennaio concerto della Magna Graecia Flute Choir

di REDAZIONE 

CATANZARO  –  4 GENNAIO 2020 –  “Sarà un emozionante concerto dell’Epifania quello in programma con la Magna Graecia Flute Choir domenica 5 gennaio, alle ore 18, a Palazzo de Nobili”.

Lo rende noto l’assessore alla cultura Ivan Cardamone nell’invitare la cittadinanza a partecipare all’evento musicale organizzato dall’amministrazione comunale per la chiusura delle feste.

Protagonista l’unica orchestra di flauti della Calabria con direttore stabile che svolge un’intensa attività concertistica da 11 anni, con alle spalle circa 450 live in diverse regioni italiane e in Inghilterra.

La formazione ha sempre raccolto i consensi dalla critica e dei grandi artisti internazionali che hanno collaborato, nel corso del tempo, con la compagine flautista (tra i tanti Peter Lukas Graf, Paolo Taballione, Salvatore Vella, Davide Formisano, Romano Pucci, Claudio Montafia, Juana Guillem, Marta Rossi, Nicola Mazzanti).

Per l’appuntamento dell’Epifania l’organico si presenterà rinnovato con la partecipazione delle voci di Benedetta Larosa e Maria Mellace (soprani), Daniele T. Mellace (baritono), con la direzione del maestro fondatore Sebastiano Valentino.

L’orchestra vedrà la presenza al flauto e ottavino di Asia Guerrisi, Lorella Esposito; ai flauti: Benedetta Larosa, Claudio Lumare, Giulia Curcio, Veronica Romeo, Michela Sgromo, Mattia Fulciniti, Mario Severini, Eugenio Capparelli; ai flauti contralto: Daniela Mirabelli, Verio C. Sirignano; ai flauti basso: Maddalena Cefali, Marialaura Mellace, Simone Mauro; al flauto contrabbasso: Simone Oliverio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.