Stampa Stampa
20

ENERGIE RINNOVABILI: BORSE DI STUDIO AI RAGAZZI DEL LICEO SCIENTIFICO “SICILIANI” DI CATANZARO


Messe a disposizione da società che collabora con consorzio bonifica Ionio Catanzarese

di Fra. POL.

CATANZARO –  12 GIUGNO 2018 –   Nel corso di una significativa cerimonia svoltasi nella “Sala Convegni” del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese sono state consegnate ad un gruppo di ragazzi del Liceo Scientifico “Siciliani” delle classi V G- VH e III D  borse di studio messe a disposizione dalla Società Enrin s.r.l. presieduta dall’ing. Guglielmi Michele che collabora con il Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese nella produzione di energia rinnovabile in particolare idroelettrica.

I lavori premiati, illustrati brillantemente dai ragazzi, sono stati: “Formula Verde” della classe III D, GWT- Graphene wind turbing dalla VG e “Acquedotto Lago Passante” VH. Per conto della società Enrin è intervenuto l’ing. Mario Maruca che ha parlato sull’importanza dell’acqua ai fini idropotabili, irrigui e di produzione di energia alternativa.

Il Consorzio di Bonifica – ha proseguito – ha realizzato importanti invasi unici in Calabria che – ha insistito  rivolgendosi ai ragazzi – meritano di essere visitati perché proteste essere futuri professionisti del settore”.

Per il Consorzio sono intervenuti il vice presidente Pasquale Greco e il componente la Deputazione ing. Gaetano Costa che, hanno portato i saluti del Presidente Manno, e hanno voluto evidenziare l’impegno e il merito dei ragazzi e dei docenti che li hanno seguiti nelle realizzazioni progettuali; un buon viatico che affina competenze e stimola a non arrendersi davanti alle difficoltà”.

Per il Liceo sono stati presenti il vice-preside prof. Raul Elia che ha portato i saluti della Dirigente scolastica Francesca Bianco, ed ha riferito sull’originalità e freschezza nei progetti che sono stati affrontati con serietà e approfondimento.

Per il Liceo Siciliani, sono stati presenti anche i prof.ri: Maria Concetta Gaccetta, Nicola Chiriano, Scerbo Francesco e Anania Fernando, il “pool” di insegnanti che hanno seguito e selezionato i progetti.

I ragazzi premiati sono stati: Roberto Talarico, Carlo Brescia, Domenico Venturino, Michele Guerrisi, Valentina Scarpino, Cristian Montesano, Clara Cubello, Valentina Mercurio, Adele Mussari, Miriam Rita Tallarico e Alessia Zannino. E’ una esperienza e metodologia che proseguirà è l’impegno da parte di tutti i partecipanti

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.