Stampa Stampa
185

EMOZIONI E PROSPETTIVE, AMARONI COME LA SILICON VALLEY (CON VIDEO)


La famiglia Ciampa ha incontrato i venti ragazzi vincitori dei bonus

di REDAZIONE

AMARONI (CZ) –  15 AGOSTO 2020 –  Pomeriggio intenso e ricco di emozioni quello svoltosi ad Amaroni, nel pieno rispetto delle misure anti-covid, tra la famiglia Ciampa ed i 20 ragazzi vincitori del bonus Vicki Ciampa 2020.

Ad accogliere gli studenti i fratelli Ciampa: Thomas, Adelina e Venanzio, quest’ultimo visibilmente commosso dopo la lettura della targa ricordo che i ragazzi gli hanno voluto tributare.

Nel ringraziarli per quanto fatto e nel paragonare Amaroni ed i suoi abitanti ad una piccola Silicon Valley, Venanzio, li ha esortati ad essere educati, a spingere sul talento che è in loro e di riportarlo ad Amaroni, manifestando tutta la sua disponibilità ad aiutarli per tutto quello che intenderanno fare o proporre “ io non sono là e Voi qua, io mi sento parte di Voi, vivo un pò attraverso di Voi”

Presente anche il Sindaco Gino Ruggiero che ha ribadito l’importanza della borsa di studio, intitolata alla mamma di Venanzio scomparsa da poco, diventato un appuntamento importante per la Comunità e che in alcuni casi si è già tradotta in aspettative concrete per alcuni vincitori delle passate edizioni dove ad accaparrarsela erano solo in due, i due migliori progetti, utili alla cittadina del miele che un Commissione di esperti di volta in volta ha esaminato e vagliato.

Quest’anno in piena emergenza covid il desiderio della famiglia è stato quello di aiutare più ragazzi possibili e, pertanto, la borsa di studio è stata trasformata in 20 bonus dell’importo di  400,00 euro che sono stati assegnati a venti vincitori tra i trenta partecipanti.

Anche il Consigliere comunale Patrizia Ruggiero, con delega all’Istruzione, ha ringraziato la famiglia Ciampa, fucina di talenti e brillante esempio per quei giovani che decidono di non accontentarsi.

Un momento conviviale in cui i ragazzi incuriositi hanno inteso scambiarsi idee ed opinioni con chi oggi può dire di avercela fatta.

Non sarà molto, dice ancora Venanzio, ma che sia da stimolo per andare oltre ogni aspettativa e per aprire nuovi orizzonti amaronesi.

La frase che gli studenti hanno deciso di incidere a futura memoria è quanto di più significativo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.