Stampa Stampa
32

EMERGENZA VIRUS, A CENADI ATTIVATO IL CENTRO OPERATIVO COMUNALE


Cenadi, il municipio

Il sindaco Alessandro Teti: “Spetterà la direzione e il coordinamento delle misure organizzative preventive e dei servizi di controllo e di presidio dell’emergenza sanitaria”

di Franco POLITO

CENADI (CZ) –  30 MARZO 2020 –  Programmare le misure organizzative e preventive da adottare per la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid -2019 dopo che il comune cenadese è stato dichiarato “zona rossa”.

Sarà (soprattutto) questo il compito del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile attivato dal sindaco Alessandro Teti per fronteggiare la criticità sanitaria accentuatasi dopo il caso di positività di una persona residente sul posto e dipendente della casa di cura di Chiaravalle Centrale dove nei giorni scorsi è risultata essere contagiata un’anziana ospite.

Come spiega il primo cittadino «al Centro, nell’ambito del territorio comunale,  competerà la direzione e il coordinamento delle misure organizzative preventive e dei servizi di controllo e di presidio dell’emergenza sanitaria».

In particolare, la struttura si occuperà di: assistenza alla popolazione: competenza tecnico –  scientifica, pianificazione; strutture operative locali, viabilità materiali e mezzi; sanità e assistenza sociale: Servizio 118 Ospedale di Soverato; comunicazione e servizi essenziali: competenza amministrativa. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.