Stampa Stampa
7

ELEZIONI COMUNALI A CATANZARO, ANPI: «SOSTENIAMO CHI DIFENDE LA LIBERTÀ»


Palazzo De Nobili, sede del municipio di Catanzaro

Riceviamo e pubblichiamo:

CATANZARO –  18 MAGGIO 2022 –  Il prossimo 12 giugno gli elettori e le elettrici di circa mille comuni saranno chiamati al voto, 4 capoluoghi di regione rinnoveranno la carica di Sindaco e Consiglio, Catanzaro sarà uno di questi.

L’ANPI come ha sempre ribadito non entra in nessun modo nella competizione elettorale, la sua autonomia e la sua pluralità costituiscono un valore irrinunciabile.

Altro è, invece, una valutazione sul significato delle elezioni, della partecipazione democratica al voto sull’importanza di avere istituzioni autenticamente in linea con la Carta Costituzionale.

Ci pare utile richiamare quanto scritto nell’articolo 114 “La Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Città metropolitane, dalle Regioni e dallo Stato. I Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni sono enti autonomi con propri statuti, poteri e funzioni secondo i princìpi fissati dalla Costituzione”.

I Comuni sono un’articolazione della Repubblica, le elezioni amministrative strumento di esercizio della democrazia, opportunità per tutti i cittadini di essere partecipi delle decisioni che contribuiscono, checché se ne voglia, a determinare il futuro dell’intera comunità cui si appartiene.

Pertanto, anche il rinnovo di un’amministrazione comunale deve ispirarsi ai valori a fondamento del dettato costituzionale.

Valori cui far riferimento per respingere la propaganda di chi, sminuendo il valore politico del voto per le elezioni amministrative, non rinuncia a cercare consenso in quella stessa ideologia fascista che è costata al mondo tanti lutti, tante distruzioni e guerre nella prima parte del Novecento.

Non abbiamo mai dato indicazioni di voto e non lo faremo nemmeno adesso.

Ma dobbiamo e vogliamo riproporre la parte essenziale dell’appello rivolto dall’ANPI e dall’intero Forum delle Associazioni antifasciste agli elettori: sosteniamo nelle prossime consultazioni elettorali tutte le candidate e candidati decisi nel difendere i valori di libertà, di democrazia, di giustizia sociale e solidarietà, di antifascismo e di rispetto della dignità della persona contenuti nella Carta costituzionale.

Per parte nostra saremo attenti nel verificare quanta attenzione verrà riservata al nostro appello».

Comitato provinciale ANPI Catanzaro 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.