Stampa Stampa
22

DROGA E MUNIZIONI, DUE ARRESTI A CATANZARO


Due distinti interventi dei carabinieri nella giornata di ieri

di REDAZIONE 

CATANZARO –  1 LUGLIO 2020 –  Nella mattinata di ieri a Catanzaro, quartiere Pontegrande, Carabinieri della Compagnia di Girifalco, coadiuvati da militari della Compagnia del Capoluogo ed unità cinofila dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un trentenne catanzarese. 

L’uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di munizionamento e ricettazione, perché trovato in possesso, a seguito di perquisizione nella sua abitazione, di circa 37 grammi di marijuana, 86 grammi di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento degli stupefacenti e 50 cartucce inesplose calibro 38 special.

M.S. è stato condotto al carcere di Catanzaro – Siano, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria catanzarese.

Nella stessa giornata, i Carabinieri della Compagnia di Girifalco, supportati da colleghi della Compagnia del Capoluogo ed unità cinofila dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti S.R., venticinquenne catanzarese.

Il giovane è stato trovato in possesso durante una perquisizione in abitazione di circa 215 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento degli stupefacenti.

La sostanza è stata rinvenuta all’interno di un secchio, nel bagno dell’appartamento. L’arrestato è stato tradotto al carcere di Catanzaro – Siano, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria catanzarese.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.