Stampa Stampa
49

DRAMMA A LIVERPOOL, GIOVANE DONNA ORIGINARIA DEL SOVERATESE TRAVOLTA E UCCISA DA UN’AUTO


Assistente di volo, investita mentre lasciava l’aeroporto

Fonte: LANUOVACALABRIA.IT

PRESERRE (CZ) –  28 AGOSTO 2022 –  Da cinque anni  si era trasferita nel Regno Unito dove aveva trovato lavoro come assistente di volo. Cinzia Ceravolo, giovane donna originaria del Soveratese è morta ieri nel Regno Unito, a seguito di un grave incidente stradale.

Aveva 36 anni ed era una hostess della compagnia aerea Ryanair.

Suo padre è di Calimera, una frazione di San Calogero -, ma l’intera famiglia da tempo vive a Petrizzi.

La sera di lunedì 22 agosto, al termine del turno di lavoro, è stata investita da un’auto mentre lasciava l’aeroporto di Liverpool.

Per quattro giorni ha lottato in un letto d’ospedale tra la vita e la morte. Cinzia Ceravolo  ha subito ferite alla testa quando è stata colpita dalla Ford Focus vicino all’aeroporto John Lennon di Liverpool.

Quando si è capito che non c’era più nulla da fare si è proceduto all’espianto degli organi. Con i suoi organi vivranno altre persone. Un atto di estrema generosità, l’ultimo di tanti che Cinzia ha voluto fare nel corso della sua vita.

Alcuni membri dell’equipaggio Ryanair hanno organizzato una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Cinzia in Italia.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.