Stampa Stampa
107

DRAMMA A CATANZARO, ENTRA IN CASA E TROVA LA SORELLA MORTA


Episodio nel quartiere Gagliano, accanto la mamma ammalata di Alzheimer

Fonte: LANUOVACALABRIA.IT 

CATANZARO –  31 GENNAIO 2021 –  Il peggiore dei ritorni a casa: un uomo apre la porta della sua abitazione a Catanzaro, quartiere Gagliano, e trova sua sorella, Maria Teresa Raffaele, sdraiata e morta.

Affianco, la madre, 88 anni, malata di Alzheimer.

L’uomo ha chiamato Carabineri e  ambulanza ma per la sorella, 61 anni, non c’era più niente da fare.

Dai primi accertamenti sembrerebbe trattarsi di un malore che l’avrebbe colpita almeno due giorni prima.

Presenti anche i vigili del fuoco, i quali hanno escluso che potrebbe averla uccisa una fuoriuscita di gas.

La donna era stata anche coperta dalla mamma che, presumibilmente, non si era resa conto che la figlia fosse morta.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.