Stampa Stampa
18

DONI A EMATOLOGIA E ONCOLOGIA PEDIATRICA DEL PUGLIESE-CIACCIO, IL GRANDE CUORE DELL’ASD AMARONI 08


Un televisore 50 pollici e alcuni giochi da tavolo, strumenti utili a rendere un po’ più leggeri i momenti di degenza per i piccoli pazienti

 di Salvatore TAVERNITI, Gazzetta del Sud 12 gen 2023

 AMARONI (CZ) –  13 GENNAIO 2023  –  Grazie a una raccolta di fondi promossa e sostenuta dall’Asd Amaroni 08, società sportiva amaronese la cui squadra di calcio milita nel campionato di Seconda categoria, il reparto di Ematologia e Oncologia pediatrica dell’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro ha ricevuto in dono un televisore 50 pollici e alcuni giochi da tavolo, strumenti utili a rendere un po’ più leggeri i momenti di degenza per i piccoli pazienti.

 I regali sono stati consegnati da una delegazione della società sportiva guidata dal presidente Salvatore Conte e composta dal presidente onorario don Roberto Corapi, dal direttore sportivo Raffaele Marra e dal sindaco di Amaroni Gino Ruggiero.

 Il gruppo è stato accolto dalla direttrice del reparto Maria Concetta Galati.

 L’organizzazione dell’iniziativa è avvenuta in collaborazione con il direttore sanitario del presidio ospedaliero Ciaccio, Francesco Talarico.

 Il presidente Conte si è detto felice «se questo piccolo gesto fortemente voluto dalla nostra società e dal paese riuscirà a portare un sorriso tra i pazienti del reparto».

 Per Marra, l’iniziativa non rimarrà isolata, ma è solo la prima di una lunga serie che proseguirà nei prossimi mesi.

 «Ringrazio – ha detto Marra – tutte le associazioni che hanno inteso contribuire a questa raccolta fondi. Grazie al Motoclub “I Scasedati” di Amaroni, al comitato del Memorial Vittorio Caccamo e agli organizzatori del Palatenda amaronese».

 Il parroco don Corapi, dal canto suo, ha definito l’iniziativa «un momento di grazia e di testimonianza, oltre che di vicinanza dei nostri giovani ai bimbi ricoverati. Bisogna incentivare questi gesti di solidarietà. Abbiamo vissuto una pagina di Vangelo nel luogo della sofferenza.

 Ringrazio l’équipe medico-sanitaria e i responsabili del reparto per aver accolto questa iniziativa così importante per la nostra bella comunità amaronese».

Ancora una volta – ha concluso il sindaco Ruggiero – Amaroni ha dimostrato grandissima solidarietà e disponibilità ad un’iniziativa di beneficenza così importante.

 Sono grato a tutti i miei concittadini che hanno rimarcato quanto sia grande il cuore degli amaronesi». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.