Stampa Stampa
9

DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI, UN ARRESTO DEI CARABINIERI NEL VIBONESE


I militari dell’Arma hanno trovato tre pistole, di cui due calibro 38 ed una 7,65

di REDAZIONE

VIBO VALENTIA  – 13 APRILE 2019 –  I carabinieri della compagnia di Vibo Valentia hanno tratto in arresto per detenzione illegale di armi e munizioni Filippo Orecchio, 24 anni, residente a Vena Superiore.

All’interno di una cantinetta alla quale si accedeva attraverso delle chiavi custodite nell’abitazione di Orecchio, i militari dell’Arma hanno trovato tre pistole, di cui due calibro 38 ed una 7,65.

Ritrovati, inoltre, munizionamento per le tre armi e cartucce per fucile, oltre ad alcuni grammi di marijuana e la targa di un mezzo rubato.

Tutto il materiale è stato sequestrato, mentre il giovane è stato condotto in carcere. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.