Stampa Stampa
30

DETENZIONE E VENDITA DROGA A GIRIFALCO, INDAGINI CONCLUSE PER 16 PERSONE


Il provvedimento è esito di articolate attività d’indagine condotte nell’abitato ai piedi di Monte Covello tra la fine del 2016 e l’inizio del 2018, denominate “Dietro il corso” e “Pietra dei Monaci”

di REDAZIONE 

GIRIFALCO (CZ) –  7 NOVEMBRE 2020 –  Nella mattinata  odierna i Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno proceduto a notifica di avviso di conclusione indagini emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro nei confronti di 16 indagati, ritenuti a vario titolo coinvolti, anche in concorso, in attività di detenzione e vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento è esito di articolate attività d’indagine condotte nell’abitato ai piedi di Monte Covello tra la fine del 2016 e l’inizio del 2018, denominate “Dietro il corso” e “Pietra dei Monaci”, nel corso delle quali i Carabinieri hanno operato anche con servizi di osservazione e pedinamento.

L’attività investigativa ha permesso di rappresentare all’Autorità Giudiziaria la diffusione di stupefacenti tra i giovani girifalcesi, nei pressi della via principale della cittadina e nei vicoli del centro storico, riscontrata da arresti in flagranza e dal sequestro di marjuana, cocaina ed eroina.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.