Stampa Stampa
18

DETENZIONE ARMA E DROGA, TRE ARRESTI NEL VIBONESE


Sono un 49 enne, la figlia e il genero. Trovati cocaina e eroina

di REDAZIONE 

ROMBIOLO (VV) – 7 LUGLIO 2019 – La Polizia di Stato ha arrestato a Rombiolo tre persone, Nazareno Castagna, di 49 anni, la figlia Nicoletta, di 24, ed il genero, Michele La Rosa, di 28.

Castagna é accusato di detenzione di arma clandestina e di munizionamento e detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Alla figlia ed al genero dell’uomo vengono contestati, invece, soltanto la detenzione illegale e lo spaccio di droga.

Gli arresti sono scaturiti dal ritrovamento nell’abitazione in cui vivono i tre, da parte della Squadra mobile di Vibo Valentia, di trenta grammi di cocaina ed otto di eroina, oltre ad un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi di droga e  915 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

In due buchi dei muri perimetrali dell’abitazione sono stati trovati, inoltre, un revolver con matricola punzonata e 12 cartucce calibro 12. 

Nazzareno Castagna é stato portato in carcere, mentre per la figlia ed il genero sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.