Stampa Stampa
14

DECRETO SICUREZZA, L’ANPI CONTRO IL “MINISTRO SCERIFFO”


Riceviamo e pubblichiamo:

CATANZARO –  30 NOVEMBRE 2018 –  Abbiamo scritto nel comunicato nazionale dell’Associazione: “Non ci si può rassegnare a questo declino, alle pratiche ignobili contro la vita e la dignità dei migranti cui dovremo assistere. Facciamo appello alle coscienze delle cittadine e dei cittadini: che l’indignazione sia permanente, che non manchi occasione di riempire piazze e strade per un’Italia autenticamente umana.

Facciamo appello alle forze politiche democratiche: basta divisioni, discussioni stucchevoli, rese dei conti. È ora di una straordinaria assunzione di responsabilità.

L’Anpi c’è e con lei tante associazioni che continuano nel loro quotidiano lavoro di stimolo sociale e costituzionale. L’umanità al potere! Adesso”.

Daremo vita anche nella nostra città, e in tutta la provincia, ad un programma straordinario di iniziative per incontrare cittadine e cittadini, parlare, discutere sul clima di odio e di paura portato avanti senza pause dal ministro dell’interno in prima linea, e da tutta la compagine governativa, tranne – seppur apprezzabili – rarissime e ininfluenti posizioni di qualche 5 stelle.

Una vergogna, di cui dovrà rispondere all’intera umanità questo ministro sceriffo Salvini, tronfio nel farsi fotografare con magliette piene di simboli fascisti e neonazisti; sorridente a braccetto con i peggiori esponenti della destra europea; adulatore del linguaggio del ventennio “me ne frego” – “tanti nemici tanto onore” e via di seguito, che eppure trova il modo di parlare di nostalgia per tutti gli altri.

Contro l’Anpi, contro la Chiesa, contro l’Onu, e via una serie interminabile di insulti e volgarità. Salvarsi, o sperare di lavarsi la coscienza con il presepio e il Bambinello a Natale non basterà.

Agitare i simboli del cristianesimo come una clava sui migranti, sui più poveri e derelitti non vi darà l’assoluzione.

L’ANPI rimane in campo, tutti i giorni, per contrastare questa deriva disumana e la rassegnazione.

Comitato Provinciale Anpi Catanzaro

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.