Stampa Stampa
65

DECADENZA SINDACO DI SATRIANO, PM DICE SÌ


Ricorrenti fiduciosi in attesa decisione

di REDAZIONE

SATRIANO (CZ) – 19 NOVEMBRE 2018 – Si è tenuta presso il Tribunale di Catanzaro l’udienza relativa all’azione popolare ex art. 70 del Testo Unico Enti Locali promossa da Alessandro Catalano e 39 cittadini del comune di Satriano circa la decadenza del Sindaco Aldo Battaglia.

I ricorrenti hanno chiesto al giudice che il sindaco eletto venisse dichiarato incompatibile per via del fatto che è parte in due cause civile promosse qualche anno fa nei sue confronti, insieme ad altri tecnici a seguito del crollo di una arteria chiamata “Notarmelli”.

Il Sindaco Battaglia Aldo all’epoca dei fatti era Geologo progettista e direttore operativo nei lavori della strada crollata.

Catalano e i ricorrenti sono difesi dall’Avvocato Francesco Maida e dall’Avvocato Gregorio Greco mentre il Geologo Battaglia è assistito dagli avvocati Carnuccio, Codispoti e Carnà.

Il Pubblico Ministero durante il corso dell’udienza si è espresso per l’accoglimento del ricorso chiedendo la decadenza del Battaglia dalla carica di Sindaco.

Alessandro Catalano al termine dell’udienza si è detto fiducioso in attesa della decisione del collegio. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.