Stampa Stampa
20

DAVOLI (CZ) – Suv esce di strada, ferito il conducente


ambulanza

L’uomo, estratto dalle lamiere grazie ai vigili del fuoco, è ora ricoverato all’ospedale di Soverato

Fonte: articolo di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud, in precedenza denominarto Il Quotidiano della Calabria)

DAVOLI (CZ) – 24 LUGLIO 2014 – Solo il caso ha voluto che nell’ incidente accaduto ieri poco dopo la mezzanotte di martedì in via Nazionale a Davoli Marina il conducente non riportasse traumi ancora più gravi.

Per cause ancora in fase di accertamento un grosso Suv Kia Sorrento condotto da C. G .A. nato a Vibo Valentia di anni 45 ma residente a Soverato, ha perso aderenza dal manto stradale ed è uscito capottandosi più volte a bordo strada.

Ai primi automobilisti in transito il compito di allertare i soccorsi. E’ intervenuta una ambulanza medicalizzata della postazione di pronta emergenza di Montepaone,ma il ferito era completamente incastrato nelle lamiere contorte del SUV. Si è reso necessario fare intervenire i vigili del fuoco di località Caldarello di Soverato che sono giunti sul luogo del sinistro con il capo squadra Salvatore Strumbo.

Grazie all’ausilio degli strumenti in dotazione, divaricatore idraulico, cesoie e flessibile, il ferito è stato estratto dall’abitacolo e successivamente stabilizzato come da protocollo e posizionato sulla barella dal personale sanitario che, dopo avere constatato le condizioni dell’uomo, hanno deciso di trasferirlo al reparto di pronto soccorso dell’ospedale di Soverato.

Presente sul posto l’equipe composta dal medico Iacopino e dagli infermieri professionali Garzaniti e Signati, all’uomo sono stati praticati i controlli del caso e successivamente trasferito al reparto di chirurgia dove è attualmente ricoverato. 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.