Stampa Stampa
108

DAVOLI (CZ) – E’ tempo d’autunno, la Pro Loco “investe” sulle castagne locali


castagna davoli

Per il prossimo primo novembre ventesima “Sagra della Castagna”. Su punta a valorizzare il prodotto ed esaltare l’amenità del paese

di Franco Polito

DAVOLI (CZ) – 20 OTTOBRE 2014 – La castagna, la regina dei frutti autunnali, sarà al centro della ventesima Sagra  in suo onore. Organizzato dalla Pro Loco di Davoli in collaborazione con il Comune davolese e l’Unpli provinciale di Catanzaro nel centro storico collinare, l’appuntamento è per il prossimo primo novembre 2014, dalle ore 14 in poi.

«La sagra – spiega il presidente del sodalizio turistico Luciano Alcaro –  intende valorizzare la castagna di Davoli ed esaltare l’amenità del paese, circondato da folti boschi ma con lo sguardo rivolto verso il mare degradante. Bellissimi portali in granito, finemente lavorati, del XVII secolo, di cui Davoli è ricco  si mostrano in ogni via».

Si comincia nele primo pomeriggio, alle 14, con l’apertura degli stands gastronimici. A farla da padroni saranno i prodotti a base di castagne ma non mancheranno  i piatti salati e i dolciumi tradizionali. Notevole spazio, inoltre, sarà dato alla pasticceria gourmet e all’animazione. 

Alle 19 concerto di “Arman” e alle 21, 30 tuffo nel passato e nella tradizione locale più autentica con il “Ballo del ciuccio”.

«La manifestazione  – conclude Alcaro – ha sicuramente un forte impatto di attrazione locale e provinciale. L’impegno organizzativo, la qualità dei prodotti gastronomici, la suggestione del paesaggio, le attrattive di animazione hanno la capacità di richiamare migliaia di partecipanti alla festa». 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.