Stampa Stampa
17

DAL 7 AL 18 LUGLIO 180 ATLETI, IL KITESURF MONDIALE TORNA A GIZZERIA


Dopo sospensione per Covid nel 2020, due settimane di gare

di REDAZIONE

GIZZERIA (CZ) –  29 GIUGNO 2021  – Centoottanta atleti provenienti da tutti i continenti, si ritroveranno dal 7 al 18 luglio prossimi a Gizzeria, all’Hang Loose beach in località Pesce Anguilla, per partecipare al KiteFoil World Series e al KiteFoil Youth World Championships.

 “Si riprende – è scritto in una nota degli organizzatori – il filo di una lunga tradizione iniziata nel 2012, grazie all’intuizione di Luca Valentini, presidente del Circolo velico, che ha portato ripetute manifestazioni internazionali nel territorio di riferimento.

Tra sport ed efficace marketing internazionale. E si riprende il filo interrotto per la pandemia dopo l’ultimo appuntamento dell’estate 2019, le KiteFoil World Series che sono state un successo sportivo e turistico.

E adesso ancora grandi numeri e attenzione da tutti continenti, con l’arrivo di circa 500 persone (tra addetti ai lavori, tecnici, allenatori, giurie e persone al seguito degli atleti) da tutto il mondo. Ed un primo risultato è stato raggiunto, con le strutture ricettive della zona che vanno verso il sold out”.

La manifestazione è promossa dalla World Saling (Federazione internazionale Vela) attraverso la FIV (Federazione italiana vela), mentre l’organizzazione è del circolo velico Hang Loose Beach.

L’evento è patrocinato e sostenuto dalla Regione Calabria.

Il programma della prima settimana prevede il KiteFoil World Series, mentre la seconda settimana le gare del “KiteFoil Youth World Championships”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.