Stampa Stampa
23

CULTURA, A CATANZARO TORNA IL “PROGETTO GUTENBERG”


Avrà come tema “Dedalo Icaro”, due metafore per esprimere il valore della lettura e della cultura come strumenti per uscire dalle chiusure

di REDAZIONE 

CATANZARO   – 16 MAGGIO 2019 –  Oltre 150 tra incontri e iniziative, distribuiti nelle cinque province calabresi, e la presenza di circa 60 autori, distribuiti nelle varie sezioni dell’evento.

Con questi numeri ritorna il “Progetto Gutenberg-Fiera del Libro”, giunto alla 17esima edizione, in programma da dal 20 al 25 maggio prossimi a Catanzaro ma anche in molti altri Comuni della Calabria.

L’evento, promosso dall’associazione “Gutenberg Calabria” e dalla Fondazione “Imes” con il liceo classico “Galluppi” di Catanzaro come scuola capofila, quest’anno avrà come tema “Dedalo Icaro”, due metafore per esprimere il valore della lettura e della cultura in generale come strumenti per uscire da ogni forma di labirinto e di chiusura.

Il “Progetto Gutenberg”, inserito nella programmazione della Regione nell’ambito del “Fondo unico Cultura”, sarà arricchito dalla presenza di autori di rango nazionale, tra cui Giovanni Impastato, Giuseppe Lupo, Mauro Bonazzi, Lisa Ginzburg, Luca Simonetti e Pif, e scrittori calabresi come Carmine Abate, Domenico Dara, Piero Bevilacqua e Mimmo Gangemi: ad arricchire questa nuova edizione ci saranno poi la sezione ragazzi, confermata, con ben 21 autori in cartellone, e “fresca” vincitrice di un prestigioso riconoscimento nazionale quale il Premio Andersen, e la sezione “Off”, con workshop, laboratori e dibattiti dedicati a svariati temi, in primo luogo all’ambiente, con un focus specifico dedicato alle figure e agli insegnamenti di Papa Francesco e della giovanissima Greta Thunberg, “icona” delle nuove generazioni.

Molte iniziative si terranno nelle scuole e nei luoghi culturali di Catanzaro, ma incontri e dibattiti sono previsti anche nelle altre città della Calabria e in vari Comuni del Catanzarese, Cosentino, Crotonese, Reggino e Vibonese.

A presentare la “Fiera del Libro” del Gutenberg è stato il presidente dell’associazione Armando Vitale, che ha anche “ una futura vetrina nazionale” dell’evento.

All’incontro con i giornalisti hanno poi partecipato anche i rappresentanti dei vari partner del progetto, dalla Regione Calabria con l’assessore alla Cultura Maria Francesca Corigliano, per la quale “il ‘Gutenberg’ si colloca perfettamente nella nostra visione della lettura come veicolo fondamentale di formazione delle coscienze critiche”, al Comune di Catanzaro con il vicesindaco Ivan Cardamone, dall’Ufficio scolastico regionale alle fondazioni bancarie che contribuiscono alla realizzazione della manifestazione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.