Stampa Stampa
12

CROTONE – VENDONO OLIO LUBRIFICANTE AL POSTO DELLA MISCELA, ARRESTATI


Indagati in 21. Evaso oltre un milione di euro tra Iva e accise

di REDAZIONE

CROTONE –  17 GENNAIO 2018  – Una miscela assimilabile a olio lubrificante, prodotto non soggetto ad accise, venduta come gasolio a prezzi molto vantaggiosi per gli acquirenti.

E’ la frode, per Iva e accise non pagate del valore di oltre un milione di euro, scoperta dalla Guardia di finanza di Crotone che ha arrestato e posto ai domiciliari sei persone e notificato cinque obblighi di dimora ai componenti di un presunto sodalizio dedito al contrabbando di prodotti petroliferi.

L’inchiesta, coordinata dalla Procura di Crotone e che ha portato complessivamente alla denuncia a vario titolo di 21 persone, ha permesso di ricostruire la frode e di portare alla luce l’immissione illegale di 1 milione e 400 mila litri di “pseudo gasolio”.

Le indagini dei finanzieri sono scattate nel 2016 dopo il sequestro a Cutro (Crotone) di un’autocisterna polacca che trasportava il prodotto petrolifero, che non era gravato da tassazione, nel territorio crotonese. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.