Stampa Stampa
23

CROTONE, STROPPA: «RIPARTENZA? ALTO RISCHIO INFORTUNI»


Il mister dei pitagorici: “Difficoltà a ritrovare la condizione”

di REDAZIONE 

CROTONE –  24 MAGGIO 2020 –  L’allenatore dei pitagorici Giovanni Stroppa, intervistato da Tmw,  si sofferma a parlare della situazione allenamenti e infortuni alla ripresa delle attività: ” C’è stata grande difficoltà a rimettere insieme una condizione. Abbiamo ricominciato a fare un lavoro normale, poi il passaggio successivo sarà quello di lavoro tutti insieme e con intensità per non farli infortunare”.

Ad oggi la ripresa del campionato è stata fissata per giorno 13 giugno ma si aspetta il Governo, che dovrebbe fare una modifica al Dpcm avendo previsto nel testo l’inizio delle attività non prima del 14 giugno.

Su questa situazione era intervenuto in settimana anche Tommasi, presidente dell’ AIC: “Altri sport ragionano su un tempo di sei settimane. Noi abbiamo bisogno di almeno quattro settimane prima di riprendere il campionato.

Non dobbiamo porci limiti di data se vogliamo essere in grado di ripartire bene. Tutti hanno intenzione e vogliono tornare a fare il proprio lavoro, ma da quando ripartiranno gli allenamenti bisognerà cominciare questo calcolo per prevenire al minimo il rischio infortuni”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.