Stampa Stampa
19

CROTONE – STADIO SCIDA, C’E’ L’OK DELLA LEGA


Decisione sblocca definitivamente utilizzo stadio. Domenica prima partita “casalinga” contro il Napoli

di REDAZIONE 

CROTONE  – 21 OTTOBRE 2016 –  La Lega calcio di Serie A ha dato il via libera per l’utilizzo già dal prossimo turno di campionato del 23 ottobre, in occasione della gara col Napoli, dello stadio ‘Ezio Scida’ per le partite interne del Crotone.

La decisione sblocca definitivamente le problematiche legate all’utilizzo dello stadio e dà alla formazione rossoblu’ una possibilità di riscatto dopo l’infelice avvio del campionato di serie A (un punto in otto partite). L’ufficialità per l’utilizzo dello stadio Ezio Scida è contenuta nel comunicato emesso oggi dalla Lega di Serie A dopo il sopralluogo effettuato stamattina nell’impianto. É stata accolta, così, l’istanza del Crotone da parte della Commissione criteri infrastrutturali della Lega di Serie A.

“Domenica la partita Crotone-Napoli deve essere una festa. E tutta la città deve parteciparvi, collaborando affinché lo sport e la gioia di ospitare per la prima volta la Serie A siano gli unici protagonisti”. Lo afferma, in una dichiarazione, il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese. Il Sindaco rivolge un ulteriore invito agli sportivi crotonesi.

“Non andate allo stadio – afferma – all’ultimo momento. A seguito dell’adeguamento dell’impianto ci sono nuovi ingressi. Recarsi con anticipo allo stadio contribuirà alla riuscita di quella che deve essere una festa per tutta la città”. “Per fare in modo che il primo appuntamento casalingo con la serie A sia la festa della città – é detto in un comunicato – il Sindaco, d’intesa con la Prefettura e la Questura, ha adottato una serie di misure finalizzate a garantire la sicurezza e lo svolgimento in tutta serenità dell’evento sportivo. Con ordinanza sindacale è stato vietata la vendita di sostanze alcoliche e superalcoliche con gradazione superiore ai 5° in contenitori di qualunque specie e materiale nelle tre ore antecedenti l’inizio delle gare sportive e nell’ora successiva il termine delle stesse.

Al fine di dare piena efficacia al suddetto divieto si rende necessario delimitare l’ambito spaziale del provvedimento all’interno dell’intero perimetro delimitato dalle seguenti vie: via Bologna, via XXV Aprile; interno Villa “Parco delle Rose”, via Giovanni Paolo II, lato “American Bar”, via I Maggio, via Torino (da retro Palazzo di Giustizia ad incrocio con Via IV Novembre, via Vittorio Veneto (dal Palamilone al Palazzo di Giustizia e via G. Di Vittorio. Inoltre, sempre per le medesime considerazioni relative all’ordine e alla sicurezza pubblica, si rende necessario disporre la chiusura della struttura “American Bar” ubicata in Piazza Francesco Corrado nelle tre ore antecedenti l’inizio della gara e nelle due ore successive il termine delle stessa.

Il Mercato degli Agricoltori ‘Farmer Market’ si svolgerà dalle 7 alle 11″. “Sul sito del Comune di Crotone – conclude la nota – gli sportivi possono trovare il regolamento d’uso dello stadio Ezio Scida. Regole semplici ma il cui rispetto contribuisce alla bellezza dello spettacolo sportivo”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.