Stampa Stampa
12

CROTONE, MOSCHELLA: «CONTRO LECCE FARE LE COSE FACILI»


“Dobbiamo avere ben chiari pochi concetti per poterli mettere in campo oggi”

di REDAZIONE 

CROTONE – 31 OTTOBRE 2018 – Si è svolta ieri mattina, al centro sportivo ‘Antico Borgo’, la rifinitura del Crotone in vista della gara del ’Via del Mare’ contro il Lecce, in programma oggi alle ore 21, posticipo della 10a giornata del campionato.

Alla seduta, diretta da Moschella, dopo l’esonero di Stroppa, ha assistito il presidente Gianni Vrenna che, prima dell’inizio dei lavori, ha avuto anche un breve confronto con la squadra.

Al termine dell’allenamento, il pranzo e la partenza per la Puglia.

Al termine della seduta di rifinitura, abbiamo raccolto le dichiarazioni del tecnico della Primavera, Ivan Moschella, all’esordio sulla panchina della prima squadra: “Sono stato contattato ieri dalla Società per andare ad allenare la prima squadra. Conosco quasi tutti i ragazzi in quanto fino a pochi mesi fa ho ricoperto il ruolo di collaboratore tecnico.

Sono molto emozionato e chiaramente preparare una partita di campionato mette un po’ di pressione addosso. Mi dispiace per Stroppa ed il suo staff, dispiace sempre in questi casi, purtroppo sono cose che capitano nel mondo del calcio.

Sono un uomo della Società, la cosa più importante in questo momento è solo la partita di stasera, prepararla al meglio: l’unica richiesta che faccio alla squadra sarà quella di cercare le cose facili. Dobbiamo avere ben chiari pochi concetti per poterli mettere in campo oggi”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.