Stampa Stampa
17

CROTONE – Intimidazione Bova, la vicinanza del consorzio di bonifica Ionio – Crotonese


carabinieri1

Torchia: “Atto spregevole quanto gravissimo”

di REDAZIONE

CROTONE – 3 APRILE 2015 – Visto il vile atto intimidatorio che ha colpito il consigliere regionale regionale della Calabria e avvocato penalista Arturo Bova, il Presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Crotonese Roberto Torchia intende esprimere massima solidarietà e vicinanza.

L’incendio delle auto di famiglia dell’Onorevole Arturo Bova non può che rappresentare un atto intimidatorio spregevole quanto gravissimo” ha sottolineato il presidente Torchia”.

Sono fermamente convinto che in queste tristissime occasioni è necessario far sentire tutta la vicinanza e solidarietà possibile a chi svolge funzioni pubbliche così come a tutti i cittadini che vivono ed operano per e nella legalità per isolare e ripudiare ogni forma di prevaricazione.

Giunga dunque forte e deciso – conclude Roberto Torchia – un messaggio di disponibilità immediata ad affiancare qualsiasi tipo di iniziativa pubblica e/o privata che dia ulteriore forza alla meritevole azione dell’onorevole Bova”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.