Stampa Stampa
12

CROTONE – COSTRUITE SENZA PERMESSO, SIGILLI A 84 VILLETTE


Sarebbero state realizzate su area a elevato rischio idrogeologico

 di REDAZIONE 

CROTONE –  20 GENNAIO 2018 – Ottantaquattro villette, costruite a Crotone, a ridosso del cosiddetto “canale 19”, in località Margherita, sono state sequestrate dai carabinieri e dai carabinieri forestali del Comando provinciale di Crotone che hanno operato assieme al personale della Polizia locale.

Il provvedimento di sequestro delle strutture abitative è stato emesso dal gip del Tribunale di Crotone Michele Ciociola su richiesta del pm Alfredo Manca. 

Le villette, secondo quanto emerso dalle indagini coordinate dalla Procura, sarebbero state edificate con permesso di costruire, rilasciato dall’Amministrazione comunale, sebbene l’area fosse classificata ‘ad elevato rischio idrogeologico’ e dunque con un vincolo assoluto di inedificabilità. 

“Lì non dovrebbe esserci niente – ha detto incontrando i giornalisti il Procuratore della Repubblica di Crotone, Luigi Capoccia – perché è una zona di espansione per eventuali piene”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.