Stampa Stampa
58

CROPANI (CZ) – RAPINA DUE MASSAGGIATRICI, ARRESTATO CITTADINO BULGARO


Episodi risalenti allo scorso mese di febbraio commessi a Busto Arsizio e Brescia 

di REDAZIONE 

CROPANI (CZ) – 18 MAGGIO 2016 –  La Squadra mobile di Catanzaro ha arrestato ieri a Cropani Mariyan Hristov, cittadino bulgaro da anni residente tra la Calabria e la Lombardia.

L’arresto di Hristov, che si trovava a casa del padre, è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Busto Arsizio (Varese). L’uomo è accusato di rapina ai danni di due donne di nazionalità cinesi, reati commessi in due circostanze diverse a Busto Arsizio e a Brescia.

Hrystov, secondo l’accusa, tra il 19 e il 22 febbraio scorsi ha preso appuntamento con le vittime, entrambe massaggiatrici, e una volta a casa delle donne ha estratto una pistola ed esibito un tesserino spacciandosi per appartenente alle forze dell’ordine. Alla reazione delle due donne ha reagito picchiandole.

La prima vittima, dopo essere stata immobilizzata, è stata derubata del denaro che aveva con sé e del telefono cellulare, mentre la seconda è stata solo picchiata. Sulla base della denuncia delle due donne i poliziotti di Busto Arsizio avevano perquisito il domicilio dell’uomo in Lombardia trovando una pistola giocattolo e una placca dell’Associazione nazionale carabinieri.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.