Stampa Stampa
34

CRESCITA ESPONENZIALE DEI CONTAGI, SANT’AGATA DEL BIANCO DIVENTA “ZONA ROSSA”


Ordinanza Spirlì in vigore dall’alba di oggi al 31 agosto

di REDAZIONE 

SANT’AGATA DEL BIANCO (RC) –  22 AGOSTO 2021  – C’è una nuova “zona rossa” in Calabria: è Sant’Agata del Bianco, comune aspromontano di 582 abitanti in provincia di Reggio.

A disporla è stato il presidente ff della Regione, Nino Spirlì che ha firmato un’ordinanza in vigore dalle ore 5 di oggi, domenica, a tutto il 31 di agosto.

Il provvedimento è stato adottato, si precisa nel testo, a seguito della nota del 20 agosto scorso con la quale “il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria ha comunicato che nel Comune si rileva una crescita esponenziale dei contagi Covid-19 tra la popolazione residente, con 13 casi confermati attivi, dei quali più del 60% registratisi nelle ultime 24 ore, su una popolazione di poco meno di 600 abitanti”.

“I dati di monitoraggio dell’ultima settimana – riporta ancora il testo dell’ordinanza – classificano la Calabria ad un livello di rischio moderato, con incidenza per 100.000 abitanti pari a 81,4, raddoppiata negli ultimi 14 giorni, con trend in ulteriore ascesa.

La circolazione della variante cosiddetta ‘Delta’, stimata nel territorio regionale con una prevalenza dell’83%, in progressione sull’intero territorio nazionale e la campagna vaccinale ancora non completa, impongono di mantenere alto il livello di attenzione, sia per contenere la risalita della curva dei contagi”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.