Stampa Stampa
29

CRESCE L’ALLARME VIRUS, A BORGIA CHIUSE LE SCUOLE DELL’INFANZIA


Dopo alunno positivo plesso Roccelletta e in attesa tampone molecolare bimbo frequentante plesso centro

di Franco POLITO

BORGIA (CZ) –  29 APRILE 2021 –  «Ieri pomeriggio ho appreso dal Dipartimento di Prevenzione che un alunno frequentante la scuola dell’infanzia di Roccelletta è positivo al virus Covid-19».

Lo rende noto il sindaco di Borgia, Elisabeth Sacco.

Che aggiunge: «Ho immediatamente interloquito per le vie brevi con le istituzioni scolastiche anche per avviare un primo tracciamento.

Contestualmente sono in attesa di conoscere l’esisto del tampone molecolare di un alunno frequentante la scuola dell’infanzia di Borgia centro.

Ho deciso quindi, come avrete già appreso, al fine di limitare il rischio di contagio da Covid-19 all’interno delle scuole, di emettere ordinanza di sospensione delle attività in presenza per le due scuole dell’infanzia presenti sul territorio comunale fino a nuove disposizioni, comunicandola alla dirigenza questo pomeriggio anche al fine di informare i genitori interessati delle disposizioni emanate».

Sacco conclude: «Nella stessa ordinanza è fortemente raccomandato ai genitori degli alunni facenti parte delle due classi interessate da presunti o confermati casi di positività al Covid -19 di richiedere l’attivazione della Dad per i fratelli o sorelle dei suddetti alunni che frequentano altre classi dell’IC Sabatini di Borgia».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.