Stampa Stampa
161

CRESCE LA PAURA NELLE PRESERRE CATANZARESI, AUMENTANO I CONTAGI


Sei positivi a Torre di Ruggiero, 3 a Cardinale, 1 a Chiaravalle e 1 a Soverato

Fonte: ILVIZZARRO.IT 

PRESERRE (CZ) –  17 OTTOBRE 2020 – LA SITUAZIONE A CHIARAVALLE CENTRALE 

Positività al Covid-19 nel comune di Chiaravalle Centrale. Ad annunciare il nuovo caso è stato il sindaco del centro delle Preserre catanzaresi, Domenico Donato, in un video pubblicato su Facebook.

Il primo cittadino fa sapere che «a seguito del tracciamento dei contatti con soggetti positivi nel comune di Torre di Ruggiero, un uomo ha fatto il tampone ed è emersa la positività».

Donato ha già provveduto ad adottare l’ordinanza di quarantena sia per il soggetto in questione che per i propri familiari.

Nella sola giornata di giovedì a Chiaravalle sono stati effettuati 75 tamponi, che riguardano quasi interamente il personale docente, i collaboratori scolastici e gli studenti della scuola superiore di Chiaravalle che hanno avuto contatti con la studentessa positiva.

A loro si aggiungono i contatti avuti nella giornata di venerdì scorso durante una partita di calcetto con il giovane positivo di Torre di Ruggiero.

 Nel frattempo Donato aveva provveduto a prorogare la chiusura delle scuole fino al prossimo 20 ottobre.

 LA SITUAZIONE A TORRE RUGGIERO

 È stato dichiarato ufficialmente “zona rossa” a partire dalle 17 di ieri, venerdì 16 ottobre, il comune di Torre di Ruggiero, nelle Preserre catanzaresi.

Lo stabilisce l’ordinanza adottata ieri dal vicepresidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, a causa dell’elevato numero di persone che hanno contratto il Coronavirus.

Il sindaco Mario Barbieri, intanto, in un video pubblicato da poco su Facebook, ha annunciato che dai tamponi effettuati nei giorni scorsi sono emersi i seguenti casi: 6 positivi a Torre di Ruggiero, 3 a Cardinale, 1 a Chiaravalle e 1 a Soverato.

«Questa pandemia – ha detto il primo cittadino, visibilmente dispiaciuto – sembra non avere alcuna intenzione di andarsene. In ogni caso, faremo il possibile per uscire al più presto da questa situazione, adottando tutte le misure previste dalla legge».

LA SITUAZIONE A CARDINALE

Il ridente centro delle Preserre Catanzaresi, come reso noto dal sindaco Danilo Staglianò, registra tre positivi.

LA SITUAZIONE A SOVERATO

A causa della positività di un collaboratore, il sindaco Ernesto Francesco Alecci ha chiuso l’istituto comprensivo “Laura Vicuna, compresi gli uffici amministrativi, per tre giorni.

Il provvedimento è in vigore da oggi fino al 19 ottobre prossimo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.