Stampa Stampa
15

COVID, SCUOLE CHIUSE A PISCOPIO FINO AL 23 GENNAIO


In frazione Vibo in atto da Natale vasto focolaio con più di 300 positivi

Fonte: LANUOVACALABRIA.IT

VIBO VALENTIA –  17 GENNAIO 2021 – Le scuole di ogni ordine e grado ricadenti nel territorio di Piscopio, frazione di Vibo Valentia, resteranno chiuse fino al 23 gennaio prossimo.

E’ la decisione assunta, con un’apposita ordinanza, dal sindaco Maria Limardo secondo la quale, con riguardo alla particolare evidenza epidemiologica che si è venuta a creare nella frazione, in cui è in atto da Natale un vasto focolaio con più di 300 positivi, la riapertura dell’attività didattica ed educativa in presenza “potrebbe peggiorare significativamente la situazione sanitaria con pericolo di innalzamento della curva di rischio.

Pertanto si dispone la sospensione, in via cautelativa, dell’attività didattica in presenza per tutte le scuole di ogni ordine e grado ricadenti nella frazione, per il periodo dal 18 al 23 gennaio compreso”.

Lo stesso sindaco ha disposto che “i dirigenti scolastici interessati, in ossequio ai protocolli ministeriali, tengano informati gli uffici dell’Asp competenti circa notizie di eventuali casi di positività di loro conoscenza e comunichino, altresì, eventuali notizie utili a favorire una più approfondita conoscenza della situazione epidemiologica; gli stessi devono far effettuare, prima della riapertura, la sanificazione di tutti i plessi.

Infine si chiede ai presidi interessati eventuali soluzioni didattiche rivolte agli alunni con particolari esigenze, quali ad esempio gli alunni affetti dal disturbo dello spettro autistico”.

Nel frattempo, nei primi due giorni di screening gratuito sugli studenti vibonesi della scuola dell’obbligo, è emersa la positività di due solo bambini su 1900 tamponi effettuati. I controlli termineranno nella giornata di domani, ma la riapertura degli istituti sembra ormai certa.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.