Stampa Stampa
8

COVID, SCENDE AL 4,5% IL RAPPORTO POSITIVI – TAMPONI


Il bollettino nazionale di oggi: 13.908 nuovi casi e 316 vittime

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  12 FEBBRAIO 2021 – Nelle ultime 24 ore sono stati 13.908 i nuovi casi di coronavirus in Italia (ieri  erano stati 15.146) con 316 vittime, contro le 391 del giorno precedente.

L’Italia supera i 93mila morti da inizio pandemia: l’incremento odierno porta il totale dei morti per coronavirus nel nostro Paese a 93.045.

Scende il tasso di positività, che si attesta sul 4,5% (ieri 5,1%, lo 0,6 in più di oggi): sono stati 305.619 i test  tamponi molecolari e antigenici rapidi) effettuati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 292.533 (13 mila in meno).

 Le persone attualmente ricoverate in terapia intensiva sono 2.095, in calo di 31 unità rispetto a ieri, nel saldo quotidiano tra ingressi e uscite, secondo i dati del ministero della Salute. I ricoveri nelle 24 ore in rianimazione sono stati 153. I ricoverati con sintomi sono invece 18.736 (-206 rispetto a ieri).

Scendono gli attuali positivi nel nostro Paese che oggi vede -2.845 persone positive al SarsCoV-2 per un totale di 402.174.

Continua a salire il bilancio dei medici morti

Salgono a 313 i medici morti in Italia durante la pandemia di Covid-19. Ornella Puxeddu, medico di medicina generale in pensione, attiva come libero professionista, è l’ultima vittima ricordata nell”elenco cadutì aggiornato dalla Fnomceo, Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri.

Controlli e sanzioni

Nella giornata di ieri, le forze di polizia impegnate nelle verifiche del rispetto delle restrizioni anti Covid hanno controllato 98.564 persone, delle quali 695 sanzionate amministrativamente e 34 denunciate per aver violato la quarantena.

Secondo i dati diffusi dal Viminale, i controlli hanno riguardato anche 13.825 tra esercizi ed attività, con 48 titolari sanzionati e 15 chiusure.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.