Stampa Stampa
9

COVID: POSITIVO AL TEST RAPIDO IL SINDACO DI FILADELFIA. UNA VITTIMA A NICOTERA


Primo cittadino è asintomatico e non è ospedalizzato

Fonte: ILVIZZARRO.IT

PRESERRE (VV) –  16 NOVEMBRE 2020 –  Sono stati effettuati ieri mattina a Filadelfia, nel Vibonese, i tamponi nasofaringei (test rapidi) ai dipendenti comunali, ai collaboratori esterni, agli amministratori e ai consiglieri comunali.

Su un totale di 85 tamponi eseguiti, ne sono risultati positivi 14.

Gli stessi avranno bisogno ora della conferma della positività attraverso il tampone molecolare, che sarà effettuato nella giornata di domani dall’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia.

Gli stessi soggetti, secondo quanto riferisce l’amministrazione comunale, «sono già in isolamento fiduciario, con ordinanza comunale, in attesa del provvedimento di quarantena ufficiale dell’Asp.

Si informa altresì che dal sopradetto screening è emersa la positività del sindaco Maurizio De Nisi. Il primo cittadino e tutti i soggetti risultati positivi sono asintomatici e non vi è alcun ospedalizzato».

L’amministrazione, inoltre, fa sapere che «nella giornata di ieri tutti i locali comunali sono stati sanificati e pertanto da domani il personale comunale risultato negativo al test riprenderà a lavorare in presenza, per erogare i servizi essenziali ai cittadini.

Si ricorda, comunque, che gli uffici rimarranno chiusi al pubblico, così come rimarranno chiuse le scuole».

Nel Vibonese, inoltre, si registra un’altra vittima.

A darne notizia è l’amministrazione comunale di Nicotera tramite un post pubblicato su Facebook.

A perdere la vita un uomo che era stato contagiato dal Covid-19.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.