Stampa Stampa
19

COVID, “NUOVO INIZIO SCOLASTICO” AD AMARONI


Sindaco revoca ordinanza sospensione attività didattiche in presenza

di Franco POLITO

AMARONI (CZ) – 29 GENNAIO 2021 –  Una notizia che induce all’ottimismo e consente di assaporare una parvenza di normalità in un momento che, oggettivamente, normale non è per nessuno in tutto il mondo.

Ieri nella Cittadina del Miele sono riprese le attività didattiche in presenza.

Il “nuovo inizio scolastico” è tutto nell’ordinanza del sindaco Luigi Ruggiero.

D’intesa con il dirigente dell’Istituto Comprensivo di Squillace, cui afferiscono i plessi amaronesi, Ruggiero ha revocato quella che lo scorso 24 gennaio aveva prorogato la sospensione di tutte le attività didattiche.

La ripartenza porta con sé un’altra bella novità racchiusa nel telegramma del sindaco. «Come deciso dalla conferenza dei sindaci di Amaroni, Squillace, Staletti e Vallefiorita, congiuntamente al dirigente dell’istituto Comprensivo di Squillace, ripreso da ieri anche il servizio scuolabus limitatamente agli alunni della scuola primaria che risiedono fuori dal nostro centro abitato». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.