Stampa Stampa
18

COVID, NUOVI CASI A BORGIA, SACCO: «NIENTE PANICO»


Il sindaco: “Non siamo fuori dalla pandemia e non ne usciremo in tempi brevissimi, dobbiamo ancora resistere e rispettare le regole”

di Franco POLITO

BORGIA (CZ)  – 21 FEBBRAIO 2021 –  «I dati di positività degli ultimi giorni non devono creare panico, ma sicuramente devono generare in ognuno di noi una maggiore attenzione che non mi stancherò mai di raccomandare». 

Lo dichiara la sindaca di Borgia, Elisabeth Sacco.

Che aggiunge: «Non siamo fuori dalla pandemia e non ne usciremo in tempi brevissimi, dobbiamo ancora resistere e rispettare le regole. Oggi, come e più di ieri»

A Borgia, sul fronte epidemiologico, si registrano 13 (di cui 7 riscontrati tra il 16 ed 19 febbraio) positivi al tampone molecolare; 1 positivo al tampone rapido: 88 guarigioni certificate dall’Asp di Catanzaro.

«Le tre nuove positività al tampone molecolare riscontate nella giornata di venerdì  – rende noto ancora Sacco –  sono contatti diretti di persone già risultate positive nei giorni scorsi quindi già in isolamento.  

Mentre sempre nel pomeriggio di venerdì è stata accertata una positività al tampone rapido che richiede conferma sempre da parte del Dipartimento di Prevenzione ma per la quale comunque è stato già attivato dal Comune di Borgia il tracciamento e le procedure di quarantena precauzionale». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.