Stampa Stampa
48

COVID: LA SITUAZIONE AD AMARONI, PALERMITI E VALLEFIORITA


La tenda montata a Vallefiorita

Prosegue l’azione delle due amministrazioni comunali per contenere l’emergenza sanitaria

di Franco POLITO

PRESERRE (CZ) – 8 DICEMBRE 2020 –  Prosegue l’azione delle amministrazioni comunali delle Preserre Catanzaresi per provare ad arginare la pandemia da Coronavirus.

A Vallefiorita, venerdì scorso, nella tensostruttura allestita sul retro del municipio, sono stati effettuati ulteriori 37 tamponi.

«Tutti i test  – fanno sapere il sindaco Salvatore Megna e gli altri amministratori –  hanno dato esito negativo».

Gli stessi inquilini del municipio vallefioritese ricordano a chiunque abbia necessità di fare il test di contattare direttamente il sindaco al numero 388 05 84 664.

Megna, dal canto suo, ribadisce il «ringraziamento da parte della civica amministrazione a tutti i nostri volontari per il loro prezioso contributo».

Nella mente degli amministratori locali, infine, il pensiero va anche alle imminenti feste natalizie.

La sanificazione delle scuole ad Amaroni

«In vista dei numerosi rientri che avverranno per le vacanze – sottolineano –  tutela della salute dell’intera comunità, si invitano i nostri concittadini fuori regione e i residenti all’estero, a segnalare il proprio arrivo e a sottoporsi a tampone gratuito presso la tensostruttura situata dietro al municipio.

Per segnalare il proprio arrivo e prenotarsi per il tampone, chiamare direttamente il sindaco».

Intanto a Palermiti, sindaco Domenico Emanuele, domani riaprono le scuole di ogni ordine e grado.

Contestualmente riprendono anche il servizio scuolabus ed il servizio mensa.

«Chi fosse sfornito dei relativi biglietti  –  fanno sapere dall’amministrazione comunale –  può acquistarli sempre domani mattina presso l’Ufficio Protocollo e consegnarli agli operatori il giorno seguente.

Si comunica inoltre che per il servizio mensa sono validi anche i biglietti dello scorso anno scolastico.

Si raccomanda infine ai genitori di comunicare alla collaboratrice scolastica entro le 9:00 di ogni mattina se il proprio figlio/a pranza a scuola.

Facciamo un grande in bocca al lupo ai bambini e ragazzi che tornano fra i banchi di scuola».

Buone pratiche contro l’emergenza anche ad Amaroni su impulso dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Ruggiero.

A cura del personale specializzato dell’Associazione Nazionale di Protezione  Civile “Angeli Blu”  sono statu sanificati gli edifici scolastici e lo scuolabus.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.