Stampa Stampa
9

COVID IN ROSSOBLU, POSITIVO ANCHE IL PRESIDENTE PIPPO CAFFO


Il patron della Vibonese tranquillizza: “Sono tranquillamente a casa, senza nessun sintomo”

Fonte: ILVIZZARRO.IT

VIBO VALENTIA  –  8 NOVEMBRE 2020 – «Vorrei tranquillizzare tutti dicendo che sto bene. Anche io come tanti dei miei giocatori, componenti dello staff e dirigenti ho contratto il Covid-19 ma sono tranquillamente a casa, senza nessun sintomo».

Ad annunciarlo è il presidente della Vibonese Calcio, Pippo Caffo.

«Per fortuna – ha detto il patron rossoblu – al momento non registriamo particolari problemi tranne che su un nostro dirigente per il quale è stato necessario il ricovero in ospedale, ma è chiaro che ciò che è successo è qualcosa di terribile e che sarebbe potuto diventare ancora più grave se il nostro staff medico, sapientemente guidato dal dottor Cino Bilotta e gli enti preposti, non avessero agito per come hanno fatto, muovendosi con estrema celerità e lungimiranza per salvaguardare la salute non solo dei componenti della Vibonese Calcio ma anche della cittadinanza.

A loro il mio particolare ringraziamento e grazie anche alla Lega nella persona del suo presidente, Francesco Ghirelli, il quale, comprendendo la situazione straordinaria, ha permesso il rinvio della gara di domenica contro il Foggia.

La situazione – conclude Caffo – resta in emergenza, ma gli ultimi risultati dei tamponi ci fanno ben sperare. Forza Vibonese».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.