Stampa Stampa
36

COVID A TORRE RUGGIERO, L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE: «NO AD ALLARMISMI»


Torre di Ruggiero

Il sindaco: “Pericoloso per popolazione comunicare dati non veritieri”

di Franco POLITO

TORRE DI RUGGIERO (CZ) –  23 FEBBRAIO 2022 – «Comunicare dati non veritieri, non ufficiali potrebbe essere molto grave e procurare allarme nella popolazione».

Lo affermano gli amministratori comunali di Torre Ruggiero, guidati dal sindaco Bruno Roti

Che aggiunge: «In tutte le precedenti ondate di COVID-19 questa Amministrazione ha dato assistenza e vicinanza a chi ne ha avuto bisogno, mettendo in atto tutte le iniziative necessarie al fine di tutelare la salute di tutti i cittadini».

Gli amministratori, inoltre, invitano pertanto, «tutti coloro che a seguito di tampone effettuato dovessero risultare positivi a comunicarlo al sindaco (anche se non obbligatorio) al fine di poter effettuare un tracciamento completo e sicuro«.

Attualmente a Torre Ruggiero si registrano 10 positivi e 4 ordinanze di quarantena obbligatoria.

Dall’inizio dell’anno i guariti sono stati 47. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.